PALCOSCENICO

Il “Barbiere” non è una farsa. Basta buffonate, niente goliardate. E Pizzi lo riporta alla commedia. Un’apoteosi

NOSTRO SERVIZIO * PESARO, martedì 14 agosto ► (di Carla Maria Casanova) E infine il "Barbiere". Troppo facile preconizzare alla Adriatic Arena un successo epocale. Il "Barbiere di Siviglia", composto  segue

Da un incredibile marasma di confusi e imprevedibili percorsi, un gioiellino: “Adina”. Con Lisette Oropesa. Straordinaria

NOSTRO SERVIZIO * PESARO, lunedì 13 agosto ► (di Carla Maria Casanova) Si sapeva che ci sarebbe stato da divertirsi e i posti del Teatro Rossini, anche per le repliche, sono andati via in un baleno.  segue

“Ricciardo”, guerre e amori, e un pallosissimo primo atto. Ma poi arrivano Pretty Yende e il “divo” Juan Diego Florez

NOSTRO SERVIZIO PESARO, domenica 12 agosto ► (di Carla Maria Casanova) - “Tutta Pesaro impazza. È Festivàle” diremo “alla” Traviata. Città in festa. Il ROF (Rossini Opera Festival) si è inaugurato  segue

Cinema

Scott Lang torna in azione • I superpoteri dei sopravvissuti • Se il fidanzato è uno scapolo d’oro • Il match o l’amore?

► Da martedì 14 agosto◄ ANT-MAN AND THE WASP (Gran Bretagna, USA 2018) Regia di Peyton Reed. Con Paul Rudd, Evangeline Lilly. Azione. 118 min.● Scott Lang è agli arresti domiciliari. La richiesta  segue

71º Festival di Locarno: i premiati. Il Pardo per la quarta volta a un asiatico. Né film esaltanti né rovinose cadute

NOSTRO SERVIZIO - LOCARNO (CH), sabato 11 agosto (di Marisa Marzelli) Dopo i giorni dell’afa e quelli della pioggia (soprattutto la sera quando stavano per cominciare le proiezioni all’aperto di  segue

Mostre

Imponente progetto espositivo per i 500 anni della nascita di Tintoretto, genio veneziano, visionario interprete del colore

VENEZIA, giovedì 2 agosto - Jacopo Robusti (1519 - 1594), noto come Tintoretto, dal mestiere del padre, tintore di stoffe, è il più veneziano tra gli artisti del Rinascimento, colui che più ha “segnato” Venezia con il marchio inconfondibile del genio. Richiesto da dogi e notabili ad abbellire palazzi e chiese della città, ha stupito e impressionato intere generazioni di amanti dell’arte. Ora, a Palazzo Ducale, dal 7 settembre 2018 al 6 gennaio 2019 (a ottant'anni dall’ultima mostra a lui  segue

Streghe e diavoli in mostra. Un percorso iniziatico fra miti, correnti esoteriche e simbolisti europei di fine Ottocento

ROVIGO, lunedì 9 luglio - Arte, magia ed esoterismo sono i protagonisti della mostra che Palazzo Roverella ospiterà dal 29 settembre 2018 al 27 gennaio 2019. Promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo con l'Accademia dei Concordi e il Comune di Rovigo e curata da Francesco Parisi, l'esposizione ripercorre i rapporti tra le correnti esoteriche in voga tra il 1880 e gli anni immediatamente successivi al primo conflitto mondiale e la loro influenza sulle arti figurative  segue

Libri

Fascista? Macché. Solo scomodo, Rosso di San Secondo, il terzo grande autore del 900 dopo Eduardo e Pirandello

(di Andrea Bisicchia) La vita artistica di un narratore vive nelle pagine dei suoi esegeti, quella di un drammaturgo nelle “pagine” del palcoscenico. Quando vengono a mancare l’una e l’altra, occorre cercarne il motivo. L’occasione mi è data dalla recente pubblicazione di un volume di Calogero Rotondo: “Rosso di San Secondo, narratore e drammaturgo (1887-1956)", edito da Terre Sommerse che, per la completezza della ricerca, per la scoperta di alcuni inediti, per la molteplicità degli apparati,  segue

Quando la scena deve tener conto dell’assetto urbano. Per armonizzare pensiero, parola e uso della macchina scenica

(di Andrea Bisicchia) Vittorio Fiore, architetto,Vito Martelliano, urbanista, in un volume, pubblicato da Lettera Ventidue: “Le città del Teatro Greco - Letture tra scenografia e realtà urbana”, analizzano lo spazio del teatro, differenziandolo, però, dal “luogo” della scena, costretto a subire graduali trasformazioni correlate col cambiamento dell’assetto urbano, che ha modificato la percezione della sua forma iniziale. Entrambi sanno bene che lo spazio sia il luogo dove agiscono sia la parola  segue