PALCOSCENICO

25.5.16  Acciaio liquido di Marco di Stefano regia Lara Franceschetti Foto Paolo PANIZZA

Teatro denuncia? Quella maledetta linea 5 dell’acciaieria di Torino. Un commosso straziante omaggio in scena all’Out Off

MILANO, mercoledì 25 maggio ► (di Paolo A. Paganini) La ThyssenKrupp, con i suoi quasi duecentomila dipendenti, e con fatturati da capogiro, è la più importante azienda siderurgica d'Europa. Fornisce  segue

L'enfant et les sortileges

Alla Scala: dittico di Ravel. Un’ora “spagnola”. E poi una sorprendente fiaba: una magia di suoni, dal minuetto al jazz

MILANO, mercoledì 18 maggio ► (di Carla Maria Casanova) Serata Ravel alla Scala. Roba fina. Guarda caso, non un pienone oceanico, in sala. Però alla fine sperticati, e doverosi, applausi. In  segue

Cinema

25.5.16 collage film settimana

Lo specchio magico di Alice • la genuinità ovvero Almodovar • Pelé, il più grande • Signorina stagionata • Rumeno in Italy

I FIM DELLA SETTIMANA - Da mercoledì 25 maggio ► ALICE ATTRAVERSO LO SPECCHIO (USA 2016). Regia James Bobin. Con Johnny Depp, Anne Hathaway, Mia Wasikowska. Fantastico. 108 min. ● Alice torna dopo  segue

Ken Loach

Sballate tutte le previsioni. Vince Ken il Rosso, Ken “vecchia maniera”. Altro che mode, mercato e opinione pubblica!

CANNES, lunedì 23 maggio ► (di Marisa Marzelli) Colpisce l’assoluto scollamento tra le previsioni della stampa internazionale e il Palmarès di Cannes 2016. I critici ci sono rimasti malissimo. Inutile  segue

Mostre

collage sinatti

Claudio Sinatti: musica, fotografia, ricerca digitale. Geniale sperimentatore di nuovi linguaggi. Al Museo del Novecento

MILANO, lunedì 16 maggio - Il Museo del Novecento, dal 20 maggio al 4 settembre, presenta Slitscape, a cura di Cesare Cicardini, un focus dedicato al lavoro fotografico tra il 2012 e il 2013 dell’artista Claudio Sinatti, artista che ha saputo attraversare lungo tutta la sua carriera diversi territori espressivi, sperimentando ed esplorando nuovi linguaggi, dalla net image alla musica, dalla street art alla fotografia. Dopo gli inizi come writer, Sinatti si avvicina alle immagini in movimento  segue

12.5.16 collage selvatico

La carriera artistica di Lino Selvatico, come una seconda Belle Époque, in una selezione di 25 opere al femminile

VENEZIA, venerdì 13 maggio - La mostra dedicata a Lino Selvatico e ad altre raccolte prende avvio dalla volontà di valorizzare le opere che nel Museo sono confluite attraverso l’opera di acquisizione alle Biennali da parte del Comune di Venezia. L’esposizione parte dall’ambito più noto del pittore, nato a Padova nel 1872 e morto a Biancade (TV) nel 1924, ovvero le immagini del femminile e da alcuni capolavori conservati nelle raccolte di Ca’ Pesaro, come Cappuccetto grigio del 1903, il Ritratto  segue

Libri

23.5.16 collage mussapi

Le sventurate storie d’amore, che Ovidio raccontò in 12 mila versi. Mussapi le rivisita come cronache dei nostri tempi

(di Andrea Bisicchia) L’idea di Roberto Mussapi, nella sua edizione in prosa di “Le Metamorfosi”, è quella di immaginare che sia Orfeo, con alcuni suoi discendenti, a cantare una parte delle storie mitiche, oggetto delle “Metamorfosi”, come dire che Orfeo continua a vivere nelle voci dei poeti che hanno continuato il suo magistero. La riscrittura serve a Mussapi per chiedersi in che cosa consista la differenza tra umano e divino, e fino a che punto l’umano appartenga alla Storia e il divino al  segue

16.5.16 schiava di picasso

Imponente affresco tra una mitica Parigi e l’ascesa di Hitler. Ma, al centro, solo il tormentato amore tra Dora e Picasso

(di Andrea Bisicchia) Nella narrativa di Osvaldo Guerrieri, il genere fantastico si contamina, spesso, con quello storico e, in particolare, con i caratteri dei personaggi che trasferisce sulla pagina, pronti a diventare protagonisti su un palcoscenico. È accaduto con Modigliani, Carmelo Bene, con i Torinesi. Ed ora con Dora Maar in: “Schiava di Picasso”, Neri Pozza editore. Di questa donna, Guerrieri ci racconta un po’ tutto, senza ricorrere al genere biografico, alternando la storia familiare  segue