PALCOSCENICO

Ma che fine hanno fatto le anitre nel laghetto di Central Park? Il laghetto è ghiacciato. E a Milano i teatri han chiuso

MILANO, mercoledì 4 marzo - Sale deserte, pubblico disorientato, gente di teatro depressa e senza lavoro. Un attore, Umberto Ceriani, ha preso da uno scaffale della propria libreria “Il giovane  segue

“Il Turco in Italia”. Un’opera buffa? Forse no, magari malinconica. Tragico invece “Il Trovatore”: in tutti i sensi

MILANO, domenica 23 febbraio ► (di Carla Maria Casanova) - Eppure, Black milk (andato in scena per sole tre sere al Teatro dell’Arte quattro anni fa) con le donne travestite da mucche, corna in testa  segue

Il “Faust” di Goethe. Algida operazione di Federico Tiezzi. Vibrante di passione grazie a Leda Kreider (Margherita)

MILANO, mercoledì 19 febbraio ► (di Paolo A. Paganini) - Generalmente, si fa risalire Faust a Goethe. Anzi, per i milanesi, c’è solo il Faust di Strehler, che, nel 1988, lo mise in scena in fulgidi e  segue

Cinema

Il Festival di Cannes, che si sarebbe svolto dal 12 al 23 maggio, non ci sarà. L’opinione di un membro del CdA

E così salterà anche il Festival cinematografico di Cannes. Il più importante appuntamento cinematografico del mondo non conoscerà l’edizione 2020. Quasi certamente la decisione sarà presa il 15  segue

Dodici classici di film restaurati, in margine alla Biennale del Cinema di Venezia (e a prezzi stracciati per gli studenti)

VENEZIA, sabato 29 febbraio - La Biennale organizza a Venezia, al Cinema Rossini, una rassegna cinematografica dal titolo Classici fuori Mostra, appuntamento settimanale di film classici restaurati  segue

Mostre

A Milano la luce e il buio di La Tour, il Caravaggio francese. Popolani, santi, mendicanti. Al bagliore fioco di una candela

MILANO, sabato 8 febbraio ► (di Patrizia Pedrazzini) - Oggi che il mondo artistico internazionale lo ha ormai da decenni ampiamente riscoperto e studiato (anche se ancora non completamente), non stupisce che venga definito il “Caravaggio francese”. Ma, fino al primo Novecento, di Georges de La Tour, nato in un borgo della Lorena nel marzo del 1593 e morto il 30 gennaio del 1652 in un paese poco lontano della stessa regione, si conosceva ben poco. Se non fosse stato per lo storico dell’arte  segue

Alcune anticipazioni delle più interessanti Mostre del 2020. Da De Chirico a Chagall. E c’è anche la quercia di Dante

Un 2020 ricco di occasioni imperdibili per il sempre più numeroso e interessato "popolo delle mostre". Milano,17 gennaio - 29 febbraio: alla Galleria Bottegantica, “Novecento Privato. Da De Chirico a Vedova”. Monza, 30 gennaio - 2 giugno: alla Villa Reale “Giappone. Terra di geisha e samurai”. ModenaFiere, 6 - 16 febbraio: “Modenantiquaria 2020. XXXIII Mostra di Antiquariato”. Ferrara, 8 febbraio - 7 giugno: al Castello Estense, “Gaetano Previati e il rinnovamento artistico tra  segue

Libri

Miti e simbologie dell’anello. Dall’India a Shakespeare, da Menandro a Re Artù. E per Ovidio c’entra anche il sesso

(di Andrea Bisicchia) Da tempo, la storiografia cronologica e annalistica ha ceduto il passo a una storiografia tematica, costruita non più sulle date, bensì su “categorie” o su ritrovamenti che riguardano, nel nostro caso, l’oggettistica, nel senso che, si può fare storia ricostruendo, sin dalle origini, l’evoluzione, nel tempo, di categorie come: sacro, scienza, economia, potere, oppure di singoli oggetti, in particolare di quelli circolari. Nel suo libro: “L’anello della verità”, edito da  segue

Un’ora e venti per attraversare il muro del tempo. E, dopo quarant’anni, ritrovarsi a dover fare i conti con il passato

(di Piero Lotito) Una stagione, quella dell’infanzia, che morde e rimorde per sempre l’anima dell’adulto. Con le sue gioie, certo, ma anche con certe ferite che a quella età lasciano segni inestinguibili. Così è il caso di Tobia Guarneri, medico legale di Milano, che non trova più nel lavoro gli stimoli di inizio carriera e vive giorni cupi a causa della separazione dalla moglie. Lei lo ha lasciato, non potevano avere figli. È in passaggi come questo che il mondo dell’infanzia - con quelle  segue