PALCOSCENICO

Momenti di superba godibilità musicale alternati a scene di irrisolta coerenza scenografica. Così la regia di Peter Stein

MILANO, mercoledì 18 gennaio ► (di Andrea Bisicchia) Il "Don Carlo", visto alla Scala, in versione integrale e in lingua italiana, con la direzione molto applaudita di Myung-Whun Chung e la regia di  segue

Un cantico della noia, come metafora della vita. Coraggioso allestimento di Trifirò in “L’apparenza inganna” di Bernhard

MILANO, mercoledì 18 gennaio ► (di Paolo A. Paganini) Tutto quello che dell'opera di Thomas Bernhard (1931-1989) si poteva vedere, l'abbiamo visto. Leggere tutto quello che il prolifico e tormentato  segue

Cinema

Comunicare con gli alieni • Ritorna Xander • Memoria da cani • Ficarrra e Picone • Ex in lite • La fanciulla porta iella

I FILM DELLA SETTIMANA ♦ Da giovedì 19 gennaio ► ARRIVAL (Usa 2016) Regia di Denis Villeneuve. Con Amy Adams, Jeremy Renner, Forest Whitaker. Fantascienza. 116 min. ● Una famosa linguista è  segue

Spionaggio, guerra, amore. Ecco “Allied”, il film galeotto. Romantico e irreale. Ma Brad Pitt e la Cotillard fanno faville

(di Patrizia Pedrazzini) Eccolo, dunque, il film galeotto. La spy story a seguito della quale una furibonda Angelina Jolie avrebbe chiesto, e ottenuto, il divorzio dal marito Brad Pitt, reo di aver  segue

Mostre

Dal pittogramma al cuneiforme. A Venezia in cinque sale di Palazzo Loredan. Centinaia di reperti. E riproduzioni in 3D

VENEZIA, sabato 14 gennaio - La scelta di allestire la mostra “Prima dell’alfabeto” nelle sale della biblioteca settecentesca di Palazzo Loredan, a Venezia, - non è stata casuale. Nell'importante esposizione viene esplorata una civiltà che quasi 6000 anni fa aveva compreso l’importanza e il potere della scrittura. Quale migliore sede espositiva allora, quale scenografia più adatta di una biblioteca storica, di uno dei tanti ”templi del sapere” destinati a tramandare i testi scritti? Il progetto  segue

Prime proposte per il Nuovo Anno. Alcune grandi mostre d’arte fra le tante, per “spazzar via la polvere dall’anima”

Picasso diceva che “L’arte scuote dall’anima la polvere accumulata nella vita di tutti i giorni”. Ed ecco allora l’antidoto per ripulire con la bellezza dell'arte le stanze della nostra anima. Proposte diverse, in luoghi diversi, per un anno che si prospetta di generosi appuntamenti. A Roma, dove dal 19 gennaio al Museo Bilotti, si potrà "parlare con il colore"ammirare grazie a Francesco del Drago. “I contrasti cromatici e la giustapposizione di determinate forme concorrono nel creare uno  segue

Libri

Matrimonio = manicomio. Sarà anche un detto popolare, ma per August Strindberg la vita familiare fu un vero inferno

(di Andrea Bisicchia) August Strindberg incontra la baronessa Siri von Essen nel 1873, moglie del barone Gustav, se ne innamora e la sposerà, dopo la separazione, nel1877. Si trattò di un matrimonio moderno, con parità di diritti e di doveri, con indipendenze reciproche, separazioni di beni e di stanze, un matrimonio che durerà fino al 1891 quando Siri porterà via con sé i bambini, lasciando il marito in uno stato di prostrazione. La relazione tempestosa era divenuta, nel frattempo, materia di  segue

Tra ricerca e divulgazione. Ulisse, cantore di se stesso. Da Omero ai giorni nostri. E con una strepitosa iconografia

(di Andrea Bisicchia) Il nuovo libro di Piero Boitani, “Il grande racconto di Ulisse”, edito da Il Mulino, è da considerare un vero e proprio viaggio gnoseologico, con l’ utilizzo della disciplina comparativa, di cui l’autore è un Maestro, un libro che produce gioia nell’attraversarlo, la tipica gioia della lettura dovuta all’alternanza della ricerca con la divulgazione erudita. Boitani ci permette di conoscere, non solo alcuni aspetti poco noti dell’Ulisse omerico, ma anche cosa sia diventato  segue