Aiutare per crescere • Paralizzato bionico • L’inizio di Robin Hood • Mancato suicida • Vita da reporter • La modella

Da giovedì 22 novembre

IL VIZIO DELLA SPERANZA (Italia 2018) Regia di Edoardo De Angelis. Con Pina Turco, Massimiliano Rossi, Marina Confalone. Drammatico, 90 min. ● Maria ha un cane e una vita dannata. Segnata da un abuso sessuale che le ha scalfito il volto e privato il ventre della capacità di generare, è diventata aiutante di una pappona tossicomane. La scoperta di una gravidanza inattesa scuote Maria dal profondo…

CONTA SU DI ME ( Germania 2017) Regia di Marc Rothemund. Con Elyas M’Barek, Philip Schwarz. Commedia, 104 min. ● Un trentenne figlio di un rinomato cardiologo, vive libero e spensierato fino al giorno in cui il padre non si stanca del suo comportamento fatto solo al divertimento e di soldi sperperati. Così lo costringe a occuparsi d’un quindicenne che soffre fin dalla nascita di un male tremendo. Il giovane scioperato imparerà cosa sia il senso di responsabilità…

TROPPA GRAZIA (Italia, Spagna, Grecia 2018) Regia di Gianni Zanasi. Con Alba Rohrwacher, Elio Germano, Giuseppe Battiston. Commedia, 110 min. ● Lucia è una geometra specializzata in rilevamenti catastali, nota per la pignoleria. La sua vita, però, è tutto fuorché precisa. E il suo lavoro precario non basta ad arrivare a fine mese. Il sindaco del paese le affida il compito di effettuare un rilevamento sul terreno d’un futuro impero immobiliare

UPGRADE (Australia 2018) Regia di Leigh Whannell. Con Logan Marshall-Green, Richard Cawthorne. Azione, 100 min. ● In un futuro di esasperata tecnologia, un uomo, dopo che sua moglie è stata brutalmente uccisa durante una rapina che lo ha lasciato paralizzato, viene avvicinato da un inventore miliardario che con una cura sperimentale promette di “aggiornare” il suo corpo…

ROBIN HOOD – L’ORIGINE DELLA LEGGENDA (USA 2018) Regia di Otto Bathurst. Con Taron Egerton, Jamie Foxx. Avventura, 116 min. ● Al ritorno dalle Crociate, Robin scopre che l’intera contea di Nottingham è dominata dalla corruzione. L’ingiustizia e la povertà in cui vive il suo popolo lo spingono a organizzare un’audace rivolta contro la potente Corona d’Inghilterra…

MORTO TRA UNA SETTIMANA (O TI RIDIAMO I SOLDI) (Gran Bretagna 2017) Regia di Tom Edmunds. Con Tom Wilkinson, Aneurin Barnard. Azione, 90 min. ● Un aspirante suicida le prova tutte: lancio dal ponte, gas, impiccagione, avvelenamento con pillole, ma non riesce mai a porre fine alla sua vita. Firma allora un contratto di morte non rescindibile con un killer esperto…

A PRIVATE WAR (USA 2018) Regia di Matthew Heineman. Con Rosamund Pike, Jamie Dornan. Drammatico, 106 min. ● Marie Colvin è stata reporter di guerra per il Sunday Times dal 1985 fino alla morte, a Homs, nel 2012. Bella e avventurosa, ha vinto numerosi premi, convinto Arafat a raccontarle la sua vita e Gheddafi a farsi intervistare ben due volte. Era stata a Timor Est, in Cecenia, in Iraq, Afghanistan, Libia. In Sri Lanka aveva perso un occhio e acquisito un coraggio da pirata…

BLACK TIDE (Francia, Belgio 2018) Regia di Erick Zonca. Con Vincent Cassel, Romain Duris. Thriller, 113 min. ● Un adolescente sparisce. Un comandante di polizia, con problemi familiari e con il vizio del bere, sospetta di un vicino di casa del ragazzo scomparso, tanto più che il giovane era stato suo allievo…

SEGUIMI (Italia, Spagna 2017) Regia di Claudio Sestieri. Con Angélique Cavallari, Antonia Liskova. Drammatico ● Un infortunio costringe un’ex tuffatrice professionista a rinunciare alla carriera e a tornare nella casa di famiglia, a Matera, dove conosce la modella giapponese d’un pittore specializzato in pose estreme. Inizia con la modella una relazione intima e inquietante. L’arrivo della sorella nella casa stravolgerà gli equilibri e porterà a galla vecchi traumi…

Red Zone. L’ennesima squadra straspeciale col compito di salvare il mondo. Sangue, scazzottate, e pretese da thriller

(di Patrizia Pedrazzini) Oscure minacce aleggiano sul mondo. Il panorama politico è quello di una società nella quale il caos sembra farla da padrone. La democrazia è a rischio: c’è chi ancora ci crede e la difende, ma il pericolo di un’implosione è forte. Così, quando la diplomazia prima, la guerra poi, falliscono, i servizi segreti tirano fuori dal cilindro l’operazione Red Zone. Nel concreto, una squadra paramilitare straocculta e straspecializzata, composta da agenti disposti, come nella migliore storia del genere, a sacrificare la propria vita privata, i propri affetti, se stessi, tutto insomma, al buon esito della missione. La quale, qualunque sia e comunque si sviluppi, si concretizza, ancora e sempre, nel salvare l’America, anzi il mondo, dai cattivi di turno.
“Red Zone – 22 miglia di fuoco”, segna la quarta collaborazione tra il regista Peter Berg e l’attore Mark Wahlberg, dopo “Lone Survivor”, del 2013, “Deepwater – Inferno sull’oceano” (2016) e “Boston – Caccia all’uomo”, dello stesso 2016. Il film, un’adrenalinica spy story ricca di azione e colpi di scena, ruota intorno alle figure degli agenti James “Jimmy” Silva (Wahlberg) e Alice Kerr (Lauren Cohan, “Batman v Superman”, le serie tv “The Vampire Diaries” e “The Walking Dead”): lui geniale ed esperto, mente reattiva ed elevatissimi livelli cognitivi, una specie di macchina plusdotata tanto risoluto ed eccellente sul lavoro quanto, ovviamente, pessimo a livello sociale; lei altrettanto precisa e professionale, tuttavia “disturbata” dai sensi di colpa per il non poter crescere la figlioletta, della quale invece si occupa l’ex marito con la nuova compagna.
Quanto alla storia, siamo a Giacarta, Indonesia, e le 22 miglia del titolo sono quelle che i due devono percorrere per scortare e proteggere un poliziotto locale (la star delle arti marziali Iko Uwais) fino alla pista di decollo dove un aereo lo attende per portarlo al sicuro: l’uomo sostiene infatti di essere in possesso della password necessaria per localizzare pericolosissime bombe al cesio-137 in mano ai russi.
Una trama alla cui totale mancanza di originalità si aggiungono un’azione al limite del frenetico e una tensione che le scazzottate, il sangue che schizza e gli inevitabili cadaveri dovrebbero, forse, sorreggere, ma che non riescono mai a oltrepassare i limiti del “già visto” (e meglio). Così come scontate e completamente avulse dalla narrazione appaiono le asettiche problematiche personali dei due agenti. Un calderone con pretese da thriller nel quale è finito anche un attore del calibro di John Malkovich, che qui riveste i panni di Bishop, un misterioso personaggio cui è affidato, a distanza, il comando tattico dell’intera missione.
Pare che della pellicola siano già previsti due sequel e una serie tv.

J. K. Rowling ma senza Harry Potter • Thriller di Capodanno • Settembre ’43 • Rock russo anni 80 • Delirante tenerezza

► Da giovedì 15 novembre ◄

CHESIL BEACH – IL SEGRETO DI UNA NOTTE (Gran Bretagna 2017) Regia di Dominic Cooke. Con Saoirse Ronan, Billy Howle. Drammatico, 110 min. ● L’incontro, l’innamoramento e il matrimonio di una violinista e di uno studente di storia, nell’Inghilterra dei primi anni ’60, pochi anni prima della rivoluzione sessuale. Prigionieri dei tabù di un’epoca e delle convenzioni familiari e sociali, poco più che ventenni, si ritroveranno a vivere la loro luna di miele in un luogo che li porterà verso altre strade, altri destini, altre vite…

RED ZONE – 22 MIGLIA DI FUOCO (usa 2018) Regia di Peter Berg. Con Mark Wahlberg, Lauren Cohan. Azione, 94 min. ● Il rapporto tra un agente della CIA e un agente di polizia indonesiano, obbligati a lavorare insieme in un un caso di violenta ed estrema corruzione politica… (Qui la nostra recensione)

ANIMALI FANTASTICI – I CRIMINI DI GRINDELWALD (Gran Bretagna, USA 2018) Regia di David Yates. Con Eddie Redmayne, Katherine Waterston. Fantasy, 134 min. ● Nuovo capitolo, ma ne sono previsti atri tre, sempre scritti da J. K. Rowling, sul prodigioso mondo di Harry Potter, ma ormai senza più la presenza del famoso mago di Hogwarts. Qui si racconta la storia dello studioso di creature magiche, Newt Scamander, che, con l’aiuto del Professor Albus Silente, deve sventare le mire del malvagio stregone Gellert Grindelwald (Johnny Depp) che complotta per far salire i maghi purosangue a capo di tutti gli esseri non magici…

COSA FAI A CAPODANNO? (Italia 2018) Regia di Filippo Bologna. Con Luca Argentero, Ilenia Pastorelli, Alessandro Haber. Thriller, 95 min. ● Il furgone di una ditta di catering, carico di aragoste, ostriche e champagne, cerca di raggiungere uno sperduto chalet di montagna, dove i padroni di casa hanno deciso di salutare l’arrivo del nuovo anno con una serata tra scambisti, tutti estranei tra loro. Ma ogni personaggio ha qualcosa che non ha rivelato. Ma quando i segreti verranno a galla…

WIDOWS – EREDITÀ CRIMINALE (Gran Bretagna 2018) Regia di Steve McQueen. Con Viola Davis, Michelle Rodriguez. Thriller, 128 min. ● Un dannato colpo contro un gangster nero finisce in una strage, dove muoiono tutti i componenti della banda. La vedova del capo, insieme con le altre vedove, decide di realzzare una rapina, descritta dettagliatamente in un quaderno lasciato dal marito

RED LAND (ROSSO ISTRIA) (Italia 2018) Regia di Maximiliano Hernando Bruno. Con Selene Gandini, Franco Nero, Geraldine Chaplin. Drammatico, 150 min. ● Nel settembre del 1943, quando i territori italiani erano martoriati dalla guerra, scoppia il caos: il maresciallo Badoglio, capo del governo italiano, chiede ed ottiene l’armistizio da parte degli anglo-americani e unitamente al Re fugge da Roma, lasciando l’Italia allo sbando. Un dramma che si trasforma in tragedia per i soldati abbandonati a se stessi. In particolare, le popolazioni civili istriane, fiumane, giuliane e dalmate, si trovano ad affrontare un nuovo nemico: i partigiani di Tito che avanzano in quelle terre, spinti da una furia anti-italiana

SUMMER (Russia, Francia 2018) Regia di Kirill Serebrennikov. Con Teo Yoo, Irina Starshenbaum, Roman Bilyk. Biografico, 126 min. ● Viktor incontra la prima volta Mike e Natasha, un giorno d’estate degli anni 80. Mike ha già una discreta notorietà come cantante e una passione messianica per la musica rock, che la Russia sovietica cerca di tenere fuori dalla porta. Un film in bianco e nero, che guarda con tenerezza e nostalgia all’amicizia, all’amore e alla libertà. In una stagione, breve e irripetibile

IN GUERRA (Francia 2018) Regia di Stéphane Brizé. Con Vincent Lindon, Mélanie Rover. Drammatico, 105 min. ● La fabbrica Perrin, un’azienda specializzata in apparecchiature automobilistiche dove lavorano 1100 dipendenti, firma un accordo nel quale viene chiesto ai dirigenti e ai lavoratori uno sforzo salariale per salvare l’azienda. Il sacrificio prevede, in cambio, la garanzia dell’occupazione per almeno i successivi 5 anni. Ma due anni dopo l’azienda annuncia di voler chiudere i battenti

NON DIMENTICARMI – DON’T FORGET ME (Israele, Francia, Germania 2017) Regia di Ram Nehari. Con Moon Shavit, Nitai Gvirtz. Drammatico, 87 min. ● Una ragazza anoressica e un suonatore di tuba fuori di testa, s’incontrano per caso, s’innamorano. E fuggono dalla clinica dove erano ricoverati. Ma la speranza di una vita normale è ostacolata da mille fattori, familiari e sociali. Una sorprendente storia, tenera e delirante, alla deriva della vita…

STYX (Germania, Austria 2018) Regia di Wolfgang Fischer. Con Susanne Wolff, Gedion Wekesa Oduor. Drammatico, 94 min. ● Una quarantenne dottoressa in medicina, istruita, sicura e determinata, incarna il tipico modello occidentale che cerca continuamente felicità e successo. Un giorno salpa in solitaria, con la sua barca a vela, verso un’isola dell’Oceano Atlantico. In alto mare, viene colta da una tempesta. Si ritrova vicino a un peschereccio che sta affondando con un centinaio di persone in pericolo di vita. La dottoressa è costretta a prendere una decisione che potrebbe esserle fatale

Zombie di guerra • Festa finita male • Omicidio sul Tevere • Il ragazzo del fumetto • Dietro le linee nemiche • Cine 1980

► Da mercoledì 7 novembre ◄

ZOMBIE CONTRO ZOMBIE (Giappone 2018) Regia di Shuichiro Ueda. Con Takayuki Hamatsu, Yuzuki Akiyama. Commedia. 96 min. ● Un regista sta girando un film sugli zombie, ma non è soddisfatto dell’attrice protagonista. In realtà, lei è venuta a sapere che proprio lì, durante la guerra, erano stato fatti esperimenti per riportare in vita i morti...

► Da giovedì 8 novembre ◄

TUTTI LO SANNO (Spagna, Francia 2018) Regia di Asghar Farhadi. Con Penélope Cruz, Javier Bardem. Drammatico. 130 min. ● Una donna, trasferitasi dalla Spagna in Argentina, sposata con un uomo che non ama più, ritorna nel paese della sua infanzia per partecipare al matrimonio della sorella. Grandi feste e incontri calorosi. Ma la gioia lascia improvvisamente il posto alla disperazione

NOTTI MAGICHE (Italia 2018) Regia di Paolo Virzì. Con Mauro Lamantia, Giovanni Toscano, Irene Vetere, Roberto Herlitzka. Commedia, 125 min. ● Roma 1980. Un noto produttore cinematografico viene trovato morto nelle acque del Tevere, i principali sospettati dell’omicidio sono tre giovani aspiranti sceneggiatori. Splendori e miserie dell’ultima stagione gloriosa del Cinema italiano

IL RAGAZZO PIÙ FELICE DEL MONDO (Italia 2018) Regia di Gianni Pacinotti. Con Gianni Pacinotti, Davide Barbafiera. Commedia. 90 min. ● Un ragazzo ama il fumetto e scrive da anni la stessa lettera ai suoi autori del cuore. Un fonico improvvisato sempre in campo, un grillo parlante che grida alla sua coscienza e un gaio tuttofare si mettono sulle tracce del giovane fan. Un imprevedibile viaggio con un arrivo che non si aspettavano...

SENZA LASCIARE TRACCIA (usa 2018) Regia di Debra Granik. Con Ben Foster, Thomasin McKenzie. Drammatico. 108 min. ● Un padre, veterano di guerra traumatizzato, e la figlia adolescente vivono nel parco nazionale dell’Oregon, formando una loro piccola comunità con le sue regole. Ma un giorno vengono scoperti e costretti a rientrare nella norma dell’ordine sociale. La ragazza non si adatta, il padre vive con entusiasmo la scoperta di una nuova realtà

LA SCUOLA SERALE (USA 2018) Regia di Malcolm D. Lee. Con Kevin Hart, Tiffany Haddish. Commedia. 111 min. ● Un gruppo di adulti è costretto a frequentare le scuole serali per ottenere un diploma

ZEN – SUL GHIACCIO SOTTILE (Italia 2018) Regia di Margherita Ferri. Con Eleonora Conti, Susanna Acchiardi, Fabrizia Sacchi. Drammatico. 87 min. ● Una sedicenne è considerata una “mezza femmina”. In realtà, dentro se stessa, è un ragazzo che ama l’hockey e che ha un debole per una compagna di classe…

HUNTER KILLER – CACCIA NEGLI ABISSI (USA 2018) Regia di Donovan Marsh. Con Gerard Butler, Gary Oldman. Thriller. 121 min. ● Una squadra di NAVY Seals ha la missione di fermare un ammiraglio rinnegato che progetta un golpe

OVERLORD (USA 2018) Regia di Julius Avery. Con Jovan Adepo, Wyatt Russell. Azione. 109 min. ● Un gruppo di paracadutisti americani, alla vigilia del D-Day, sono scesi dietro le linee nemiche per svolgere una missione cruciale finalizzata al successo dell’invasione…

ÖTZI E IL MISTERO DEL TEMPO (Italia 2018) Regia di Gabriele Pignotta. Con Michael Smiley, Diego Delpiano, Alessandra Mastronardi. Avventura. 90 min. ● Un undicenne ha da poco perso la mamma archeologa. Il padre ha deciso di cambiare vita e trasferirsi con il figlio a Dublino, ma il ragazzo non vuole lasciare il Sud Tirolo. La mummia Ötzi, custodita nel Museo Archeologico dell’Alto Adige di Bolzano, viene rubata da una strega dai capelli bianchi. Il ragazzino scoprirà che la mummia è tornata in vita…

MALERBA (Italia 2018) Regia di Simone Corallini. Con Luca Guastini, Antonio De Matteo, Manuela Parodi. Drammatico. 87 min. ● Un macellaio di paese, con il volto segnato da una malattia della pelle, sta cercando di proteggere suo fratello minore, chiuso in se stesso e ostile al mondo da cui non si sente accettato per lo stesso problema di pelle del fratello..