Premio “Emilio Salgari” di Letteratura Avventurosa. I tre vincitori. Premiazioni a Negrar di Valpolicella il 25 novembre

Mercoledì 1 giugno, nella Sala Rossa della Provincia di Verona sono stati presentati i tre romanzi e i tre autori vincitori e finalisti della IX Edizione del Premio “Emilio Salgari” di Letteratura Avventurosa, organizzata e promossa dall’Associazione “Ilcorsaronero” di Verona, con il Comune di Negrar di Valpolicella (VR) e l’Università del Tempo Libero di Negrar.
Il Premio Emilio Salgari di Letteratura Avventurosa nasce nel 2006 con l’intento di valorizzare la letteratura contemporanea d’avventura e far riscoprire la Valpolicella, terra veronese dove il famoso scrittore Emilio Salgari trascorse gli anni dell’adolescenza e dalla quale trasse ispirazione la sua creatività.
La formula del premio, inalterata e vincente dalla prima edizione, prevede che sia scelta una rosa di tre opere di autori nazionali pubblicate tra il 2020 e il 2022 scelte da una Giuria di Esperti nel panorama delle pubblicazioni italiane d’avventura.

I tre vincitori:

Gian Luca Barbera, Mediterraneo (Solferino, 2021)

Luca di Fulvio, La ballata della città eterna (Rizzoli, 2020)

Orso Tosco, London Voodoo (Minimum Fax, 2022)

Agli autori è riconosciuto il premio assegnato dalla Giuria mentre il premio della Giuria Popolare composta da biblioteche, circoli di lettori, associazioni culturali e lettori sarà assegnato, dopo il conteggio dei voti, nella cerimonia prevista il 25 novembre a Negrar di Valpolicella. In tale data, tutti i finalisti e il vincitore della Giuria Popolare riceveranno un premio in denaro, una statuetta riproduzione della statua di Salgari realizzata dallo scultore Sergio Pasetto e posizionata davanti alla Biblioteca Civica di Verona (v. foto) e gli attestati da parte delle Autorità e dei maggiori sostenitori del Premio. In tale occasione, riceverà il premio “Ilcorsaronero” una scrittrice o uno scrittore di riconosciuta importanza internazionale a insindacabile scelta della Rivista “Ilcorsaronero”.

Per informazioni sul premio, il suo regolamento, la sua storia e i suoi Albi d’oro:
www.premiosalgari.eu.