Streaming di aprile. In TV (e perfino al telefono). Il teatro non s’arrende. Anche se il governo fa orecchie da mercante

Venerdì 2 aprile, ore 19: MAGGIO MUSICALE FIORENTINO: Il Maestro Daniele Gatti dirige un concerto ispirato alla Pasqua. Programma: Franz Joseph Haydn: Sinfonia in fa minore Hob: I: 49, La passione; Antonio Vivaldi: Sinfonia in si minore per archi e basso continuo RV 169, Al Santo Sepolcro; Tōru Takemitsu: Requiem per archi; Richard Wagner: Parsifal, preludio atto III e Incantesimo del Venerdì Santo. Coro e Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, Maestro del Coro Lorenzo Fratini. Sul sito: https://www.maggiofiorentino.com/

Venerdì, 2 aprile, ore17,30: TEATRO LA FENICE, VENEZIA – Concerto diretto da Claus Peter Flor: Wolfgang Amadeus Mozart, «Ave verum corpus» kv 618; Requiem in re minore kv 626. Orchestra e Coro del Teatro La Fenice, maestro del Coro Claudio Marino Moretti, soprano Ruth Iniesta, mezzosoprano Cecilia Molinari, tenore Anicio Zorzi Giustiniani, basso Alex Esposito. Sul canale YouTube del Teatro La Fenice

Sabato 3 aprile, ore 21 TEATRO CARCANO DI MILANO: “Otello di William Shakespeare. È il secondo (v. sopra, locandina) appuntamento del trittico di Davide Lorenzo Palla, intitolato “Tutto il mondo è un palcoscenico: tre sabati con William Shakespeare (e un attore-mattatore). Interprete Davide Lorenzo Palla, regia di Riccardo Mallus, musiche di Tiziano Cannas Aghedu; partecipazione straordinaria degli Ottavo Richter. E sabato 10 aprile 2021, ore 21: “Il mercante di Venezia”, di William Shakespeare. Con Davide Lorenzo Palla. Musiche e la direzione musicale dal vivo di Tiziano Cannas Aghedu.  https://www.youtube.com/user/TeatroCarcano

Venerdì 9 aprile, ore 21,20 – su RAI 3: TEATRO DELL’OPERA DI ROMA: “La Traviata”, di Giuseppe Verdi. Film-opera diretta da Daniele Gatti. Regia e scene Mario Martone. Maestro del Coro Roberto Gabbiani. Coreografia Michela Lucenti. Costumi Anna Biagiotti. Principali interpreti: Lisette Oropesa (Violetta), Saimir Pirgu (Alfredo), Roberto Frontali (Giorgio Germont), Anastasia Boldyreva (Flora). Orchestra, Coro e Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma.

Sabato 10 aprile, ore 21 – FONDAZIONE “I TEATRI DI REGGIO EMILIA”: Compagnia londinese “Rambert Home Studio”. Spettacolo di danza dal vivo, integrato da supporto cinematografico realizzato specificatamente per lo streaming. Spettacolo in diretta su: rambert.org.uk/homestudio.

Domenica 11 aprile, ore 17 – TEATRO MUNICIPALE VALLI di Reggio Emilia: “Il Barbiere di Siviglia” di Rossini. Direttore, Leonardo Sini, maestro del coro, Martino Faggiani. Regia, Fabio Cherstich, scene Nicolas Bovey, costumi Arthur Arbesser, luci Marco Giusti. Interpreti principali: Cesar Cortès, Pablo Ruiz, Michela Antenucci, Simone Del Savio. Dal vivo su YouTube Première e su Operastreaming.com

Lunedì 12 aprile, ore 20.30TEATRO CARCANO di Milano: “Gli internati militari italiani: i soldati che dissero no al nazifascismo”, di Paolo Colombo e Valentina Villa, con Paolo Colombo, con i disegni di Michele Tranquillini. Dopo l’armistizio dell’8 settembre 1943, più di 600.000 soldati italiani vengono fatti prigionieri dagli ex-alleati tedeschi e deportati nei territori del Terzo Reich. Verranno ripetutamente blanditi con l’offerta di tornare in Italia e combattere per la neonata Repubblica Sociale di Mussolini. Ma la quasi totalità dei nostri compatrioti rifiuterà, preferendo il lager e il lavoro forzato. Visibili gratuitamente (dal primo giorno di pubblicazione a tempo indefinito) sul link: https://www.youtube.com/user/TeatroCarcano

Mercoledì 14 aprile, ore 18 – TEATRO ALLA SCALA di Milano: Ennio Morricone, “Terzo concerto per chitarra, marimba e orchestra d’archi”; e “Quarto concerto per orchestra d’archi”. Un ensemble d’archi diretto dal Maestro Marco Angius. In live, sul sito della Scala e sui suoi canali facebook e You tube.

Giovedì 15 aprile, ore 19 – TEATRO COMUNALE DI BOLOGNA: Rassegna intitolata OCEANO DI SUONI – RACCONTI IN MUSICA, a cura di Pierfrancesco Pacoda.  “La Notte del Pratello”. Incontro con Emidio Clementi. Viaggio nella via simbolo della cultura giovanile sotterranea di Bologna che prende le mosse dall’omonimo libro del musicista e scrittore Emidio Clementi, fondatore della band Art rock Massimo Volume. La sua voce, con Stefano Pilia alla chitarra e all’elettronica e con Mattia Cipolli al violoncello, trasporterà il pubblico nel cuore della Bologna creativa degli anni ’90. Pagina Facebook del TCBO (Teatro Comunale di Bologna).

Sabato 17 e domenica 18 aprile, ore 15.30/18.30 – Laboratorio Atir di scenografia, sulla Piattaforma Zoom: “IMPROVVISAZIONE SCENOGRAFICA GUIDATA SUL PAESAGGIO INTERIORE”, condotto da Maria Spazzi (foto a lato). Questo laboratorio propone un’improvvisazione scenografica guidata. Si proverà a ideare un luogo fisico ben definito. A partire dalla suggestione dantesca della selva oscura, ognuno proverà a definire la propria selva oscura. Per accostarsi al paesaggio della selva, verranno lette alcune parti del primo Canto dell’Inferno dantesco… COSTO: 60 € iva inclusa – MODALITA’ D’ISCRIZIONE: compilare il form d’iscrizione sul sito: www.atirteatroringhiera.it. Tel. 02.87390039 – Maggiori informazioni verranno inviate in una mail qualche giorno dopo l’iscrizione. INFO: www.atirteatroringhiera.it

Sabato 17 aprile, ore 21 – TEATRO VITTORIO EMANUELE DI MESSINA: In diretta streaming, “Tutto Tango (Omaggio ad Astor Piazzolla)”. Pietro Roffi, fisarmonica, Alessandro Stella, pianoforte, Maria Mazzotta, una tra le voci più importanti del panorama pugliese e, più in generale, della world music. In occasione dei cento anni dalla nascita di Astor Piazzolla. Sul sito http://www.teatrovittorioemanuele.it/

Giovedì 22 aprile, ore 20 – TEATRO REGIO DI TORINO: “L’Elisir d’Amore” di Gaetano Donizetti, una storia d’amore intricata in cui, più che gli inganni o la fortuna, alla fine avrà la meglio il buon cuore. Stefano Montanari direttore d’orchestra e maestro al pianoforte. Regia di Fabio Sparvoli. Andrea Secchi maestro del coro. Orchestra e Coro Teatro Regio Torino. Biglietti sul sito: https://www.teatroregio.torino.it/regio-online-2021-2021/lelisir-damore. In diretta sul sito web: https://www.teatroregio.torino.it/

Giovedì 22 aprile, ore 21,15 – TEATRO REGIO DI PARMA: “Pellèas et Mélisande” di Claude Debussy, libretto di Maurice Maeterlinck. Maestro concertatore e direttore Marco Angius. Regia, scene e costumi Barbe & Doucet. Orchestra dell’Emilia-Romagna Arturo Toscanini. Coro del Teatro Regio di Parma. Su Rai5 e su Raiplay.

Giovedì 22 aprile, ore 21 – TEATRO VERDI, Firenze musiche di Beethoven, Sibelius. Violinista Francesca Dego. Dirige Dalia Stasevska. In streaming sul canale YouTube e sulla pagina Facebook “Orchestra della Toscana”.

Venerdì 23 aprile, ore 20 – Orchestra del Teatro alla Scala di Milano: Richard Strauss “Serenade in mi bem. magg. op. 7 per fiati”; Jean Sibelius “Romance in do magg. op. 42 per archi”; Johannes Brahms “Sinfonia n. 2 in re magg. op.73”. Dirige Susanna Mälkki. Diretta streaming sul sito: www.teatroallascala.org e sui canali Facebook e YouTube del Teatro alla Scala.

MARCHE – PALCOSCENICO APERTO FESTIVAL: Danza, musica, teatro con il patrocinio della Regione Marche / Assessorato alla Cultura con AMAT. Il festival, inaugurato lo scorso gennaio, vede coinvolte, per cinque mesi, fino al prossimo 31 maggio: 60 compagnie marchigiane per 41 spettacoli in streaming, on line, o al telefono. Sabato 3 aprile: spettacolo interattivo su Whatsapp: ”Chat con Delitto”  di Ylenia Pace (iscrivendosi alla chat segreta lo spettatore sarà trasportato da video, audio ed enigmi in un labirinto investigativo che solo lui potrà risolvere).Tante le proposte di aprile su Facebook, Youtube, Instagram, Telegram, Whatsapp, consultabili sul sito: tps://www.htamatmarche.net/marche-palcoscenico-aperto_festival/