Vauro e Barbara Alberti al Teatro Menotti intrecceranno le storie della loro vita (utilizzando tutti i ferri del mestiere)

vignetta-quante-storie-vauro-e-barbara-albertiMILANO, sabato 24 – Al Teatro Menotti, dall’11 al 16 ottobre, VAURO e BARBARA ALBERTI racconteranno, in prima nazionale, la loro storia in “QUANTE STORIE” (supervisione ai testi e regia David Riondino, collaborazione al testo Jacopo Masini, regia video Alessandro Nidi).
Giornalista, scrittrice, sceneggiatrice, Barbara Alberti, e il disegnatore e personaggio televisivo, Vauro Senesi, semplicemente Vauro, ripercorreranno, trasformandole in un unico grande racconto, tutte le storie che hanno vissuto. Lo faranno intrecciando le loro voci, dialogando, amalgamando due approcci affabulatori diversi e complementari, servendosi di tutti gli strumenti della narrazione di cui dispongono e che hanno utilizzato in questi anni (letteratura, vignette, reportage su carta stampata e video), mentre la musica li accompagnerà, scandendo i tempi della narrazione e del dialogo.
Ne nascerà un ritratto articolato della nostra Storia recente, passata ed attuale. Un ritratto del nostro paese e del mondo intero, che permetterà di rileggere le figure del potere. Lo sviluppo non sarà cronologico, seguirà piuttosto i grandi temi che sono il fulcro dello scorrere della Storia e delle vite che vi sono immerse: diritti, culture, barbarie, guerra, pace, potenti, prepotenti, rabbia, tenerezza, egoismo, solidarietà, politica e rivolta. Un viaggio fatto di ricche esperienze, di  passione e di curiosità.

TEATRO MENOTTI, Via Ciro Menotti 11, Milano – tel. 02 36592544
www.teatromenotti.org